eventi/alessandro

Per Alessandro, che sorride lassù, nei Pascoli del Cielo...





"Gli uomini hanno delle stelle che non sono le stesse. Per gli uni, quelli che viaggiano, le stelle sono delle guide. Per altri non sono che delle piccole luci. Per altri, che sono dei sapienti, sono dei problemi. ....  Ma tutte queste stelle stanno zitte. Tu, tu avrai delle stelle come nessuno ha..."
"Che cosa vuoi dire?"
"Quando tu guarderai il cielo, la notte, visto che io abiterò in una di esse, visto che io riderò in una di esse, allora sarà per te come se tutte le stelle ridessero. Tu avrai, tu solo, delle stelle che sanno ridere!"
E rise ancora.
"E quando ti sarai consolato (ci si consola sempre), sarai contento di avermi conosciuto. Sarai sempre il mio amico. Avrai voglia di ridere con me. E aprirai a volte la finestra, così, per il piacere... E i tuoi amici saranno stupiti di vederti ridere guardando il cielo.
Allora tu dirai: "Sì, le stelle mi fanno sempre ridere!" e ti crederanno pazzo.
"T'avrò fatto un brutto scherzo..."
E rise ancora.
"Sarà come se t'avessi dato, invece delle stelle, mucchi di sonagli che sanno ridere..."
E rise ancora.
 

Antoine de Saint-Exupéry - Il Piccolo Principe

File midi: F. Schubert, Serenade





 

 


Questa pagina è per Alessandro e anche per tutti quei bambini che, come lui, sono scomparsi o stanno soffrendo a causa di una malattia tremenda: il neuroblastoma.
Comicomix  da tempo porta avanti una intensa campagna di sensibilizzazione. Basta un disegno per aderire: per ogni disegno verranno donati 2 euro alla ricerca contro il neuroblastoma.
Chi volesse partecipare a questa bellissima iniziativa può trovare tutte le informazioni qui:


 PER  ALESSANDRO
 

 HOME